Concorso di idee

Concorso di idee per la riqualificazione minitombe nel verde nel Cimitero comunale di Cambiano (To).

Terzo classificato

Il progetto e’ finalizzato a realizzare della piccole tombe da inserire in un contesto cimiteriale preesistente: il cimitero Comunale di Cambiano. Visto l’imput di progetto caratterizzato dal minimo ingombro, si e’ scelto di utilizzare, per quanto concerne la struttura dei loculi, una tipologia in vetroresina, che garantisce ottima tenuta e durabilita’ con minimo ingombro e facile esecuzione in loco con pochissimi interventi di cantiere. Nella planimetria a lato sono riportati gli ingombri netti delle piccole tombe che si suddividono a loro volta in due tipologie: tomba alta a quattro loculi e tomba bassa a due loculi. Nella planimetria sono anche indicati i posizionamenti delle piante sempreverdi che si immaginano a forma di piccolo cespuglio, da posizionare a guisa di un percorso che conduce alle nuove piccole tombe. Si e’ deciso di tenere l‘alberatura presente nei luoghi indicati come luoghi di intervento e in qualche caso vicino ad essa sono stati posizionati dei piccoli arbusti sempreverdi. L’essenza che si pensava di usare e’ il Lauro Ceraso oppure la Tuia. La dimensione cosi’ ridotta delle tombe proposte (235x86xh340), consente una eventuale integrazione con altre tombe. La tipologia costruttiva infatti consente di avvicinarle l‘una all’altra, di specchiarle e quindi di poter gestire il loro posizionamento a seconda delle esigenze del momento. La struttura portante delle tombe e’ quindi in vetroresina, il rivestimento frontale e’ in pietra, mentre i rivestimenti laterali e posteriore sono realizzati con piastrelloni ceramici con finitura 3d, con colori e finiture come da tavola qui sotto. Il coperchio invece e’ in lamiera corten.

cimitero a02

Di seguito sono illustrate le due tipologie di tombe: la versione alta a quattro loculi e quella bassa a due loculi. La tecnica costruttiva e’ la stessa e cioe’ attraverso la sovrapposizione di loculi montati in loco realizzati in vetroresina. Il rivestimento della tomba e’ a secco, attraverso l’uso di piastrelloni in ceramica con texture in 3D, presenti a catalogo in diverse finiture e colori. Si e’ scelto di rappresentare per la tomba alta, la finitura “Garden” per fare si’ che la tomba mantenga anche nel suo rivestimento un rimando alla natura e ai fiori, come elemento decorativo e arricchente di significato spirituale. Per la tomba bassa si e‘ scelta invece la finitura “Pizzo”, di rimando ai centrini e ai pizzi presenti sulle tombe. Il coperchio/tettoia e’ realizzato in lamiera corten, con tagliata a laser la sagoma della croce che attraverso la luce solare si riflettera’ sulla tomba stessa e per terra.

cimitero a0Di seguito sono illustrate le due tipologie di tombe: la versione alta a quattro loculi e quella bassa a due loculi. La tecnica costruttiva e’ la stessa e cioe’ attraverso la sovrapposizione di loculi montati in loco realizzati in vetroresina. Il rivestimento della tomba e’ a secco, attraverso l’uso di piastrelloni in ceramica con texture in 3D, presenti a catalogo in diverse finiture e colori. Si e’ scelto di rappresentare per la tomba alta, la finitura “Garden” per fare si’ che la tomba mantenga anche nel suo rivestimento un rimando alla natura e ai fiori, come elemento decorativo e arricchente di significato spirituale. Per la tomba bassa si e‘ scelta invece la finitura “Pizzo”, di rimando ai centrini e ai pizzi presenti sulle tombe. Il coperchio/tettoia e’ realizzato in lamiera corten, con tagliata a laser la sagoma della croce che attraverso la luce solare si riflettera’ sulla tomba stessa e per terra.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s